Introduzione

L’ammoniaca (NH₃) è un gas incolore a basso peso molecolare con formula chimica NH₃ (vedi figura 1). Ha un odore pungente, spesso associato a forti detergenti per la casa. L’ammoniaca (NH₃) è più leggera dell’aria ma può essere facilmente condensata in un liquido grazie al forte legame di idrogeno tra le molecole di ammoniaca (il legame di idrogeno è ciò che conferisce all’acqua le sue proprietà uniche). Viene utilizzata e prodotta in un’ampia varietà di industrie, dove il maggior consumo di ammoniaca è utilizzato nella produzione di alimenti, fertilizzanti e prodotti farmaceutici.

Ammonia2

Figura 1: Struttura chimica dell’ammoniaca

Carbone attivo impregnato per la rimozione dell’ammoniaca (NH₃)

L’emissione di ammoniaca gassosa (NH₃) nel settore industriale può essere trattato con un adeguato carbone attivo impregnato. I carboni attivi impregnati neutralizzano la natura caustica dell’ammoniaca (NH₃), utilizzando una semplice reazione chimica acido-base immagazzinando il prodotto di reazione finale nella struttura dei pori del carbone attivo.

I carboni attivi impregnati sono più efficaci nella rimozione dell’ammoniaca (NH₃) rispetto ai carboni attivi standard, poiché l’elevata energia cinetica delle molecole di ammoniaca fa sì che non vi sia attrazione nei punti di adsorbimento. Impregnando il carbone attivo, questi problemi vengono rimossi poiché l’ammoniaca (NH₃) viene intrappolata per reazione per formare un sale e trattenuta dalla superficie del carbone attivo in uno stato di reazione.

Filtri mobili e fissi

Jacobi Services offre un’ampia gamma di filtri EcoFlow™ per la rimozione dell’ammoniaca (NH₃) dall’aria. Per ricevere consulenza sul filtro più adatto alla vostra applicazione, contattate il team di Jacobi Services.