Trattamento d’emergenza

Le fuoriuscite accidentali come le acque provenienti dalle attività antincendio o le perdite dai processi sono in genere contaminate da impurità e quindi raccolte in un bacino. Spesso l’impianto per il trattamento delle acque reflue installato in loco non riesce a trattare questo tipo di acqua contaminata e quindi è necessario un trattamento extra con filtri mobili prima che l’acqua venga scaricata nell’ambiente.

La serie di filtri mobili AquaFlow™ di Jacobi Services, dotata di diversi mezzi, può anche essere utilizzata per i trattamenti dell’acqua in casi d’emergenza. I contaminanti che possono essere presenti nell’acqua sono:

  • Contaminanti organici specifici
    • Idrocarburi aromatici, compresi BTEX: benzene, toluene, etilbenzene e xilene
    • Idrocarburi alogenati
    • PFAS (sostanze per- e polifluoroalchiliche) come il PFOS (acido perfluoroarchilsolfanato) e PFOS (acido perfluoroarchilsolfanato) e PFOA (acido perfluoroottanico) dell’acqua proveniente dalle attività antincendio

Il trattamento dell’acqua in caso d’emergenza per proteggere l’ambiente dagli effetti di incidenti fortuiti spesso richiede un intervento rapido. I filtri mobili AquaFlow™ di Jacobi Services e diversi mezzi vengono utilizzati in modo efficace per il trattamento dell’acqua in caso di emergenza.

TRATTAMENTO D'EMERGENZA: FILTRI MOBILI

AquaFlow Filters

AquaFlow™

I filtri mobili AquaFlow™ vengono utilizzati nei trattamenti d’emergenza per rimuovere i contaminanti dall’acqua in caso di fuoriuscite accidentali. I filtri vengono selezionati sulla base del consumo annuo stimato di carbone e della portata. Gli adsorbitori mobili possono essere azionati collegandoli in parallelo e/o in serie.

TRATTAMENTO D'EMERGENZA: SOLUZIONI

EcoFlow™ filters

Attrezzature ausiliarie e ulteriori servizi

Oltre ai filtri mobili e ai diversi mezzi, Jacobi Services offre anche vari articoli di attrezzature ausiliarie e ulteriori servizi tra cui:

La selezione del tipo e del numero di filtri EcoFlow™. La selezione dipende dalla portata e dal consumo annuo stimato di carbone attivo.

Unità di mezzi campione poste in parallelo con il filtro mobile AquaFlow™. Queste accelerano la disponibilità di mezzi saturi quali il carbone attivo e le resine a scambio ionico al fine di stabilire l’idoneità alla riattivazione o l’iter per lo smaltimento del materiale esausto.

Gli specialisti delle applicazioni del team internazionale di supporto di Jacobi, possono fornire assistenza all’avvio.

Reactivation

Servizi di riciclaggio, recupero energetico o smaltimento

Gli adsorbenti Jacobi sono utilizzati in una vasta gamma di applicazioni. Gli adsorbenti hanno generalmente una durata limitata e vanno sostituiti una volta saturi o quando l’obiettivo di trattamento è stato raggiunto. Jacobi Services offre diversi servizi di riciclaggio, recupero energetico o smaltimento in svariate strutture, a seconda delle proprietà del materiale esausto.

TRATTAMENTO D'EMERGENZA: PRODOTTI

AquaSorb™

AquaSorb™ 100 Series

Le serie AquaSorb™ 100 sono state progettate per il trattamento dell’acqua, ad esempio, nei progetti di bonifica del suolo e delle acque reflue. Questa serie di prodotti è stata impiegata per rimuovere i solventi clorurati, poliaromatici e gli oli minerali dall’acqua nei progetti di bonifica del suolo.

Resorb

ReSorb™

La serie ReSorb™ di pool di carboni riattivati viene utilizzata per rimuovere le sostanze organiche dal percolato di discarica.

CONTATTO

Completate il breve modulo sottostante e il nostro team vi contatterà.

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.